martedì 21 maggio 2013

La Canzone di Yoani la dissidente cubana

Pubblicato in data 18/mag/2013

Una notizia, un personaggio, ci possono cambiare la vita, ma...chi crea le notizie, chi crea gli eroi?

I giornali ci sommergono di notizie su Yoani Sanchez la dissidente cubana, ma quanti hanno scritto di Samer Issawi che ha scioperato per oltre 250 giorni nelle carceri israeliane o di Marwān Barghūthī in una prigione di massima sicurezza, condannato a 5 ergastoli per aver lottato per la liberazione del suo Popolo? Qualche giornale negli ultimi anni ci ha descritto lo stato di salute di Abdullah Öcalan, leader del Partito dei Lavoratori del Kurdistan dimenticato dal mondo nelle prigioni turche?


Questi secondo me sono solo alcuni degli eroi volutamente oscurati perché è più facile fare salotto e parlare del machismo a Cuba o dei violenti in Val di Susa o gestire una rubrica sulla ricostruzione delle unghie in Gel, Acrilico, con Tip o Cartine, perché è importante applaudire con delle belle mani...


¿La depresión económica en Europa está llevando al fascismo?

Pubblicato in data 20/mag/2013

Mientras Europa sigue sumergida en la crisis, analistas políticos recuerdan que la desesperación económica de la década de 1930 llevó al auge de las políticas ultraderechistas y señalan la influencia que está tomando el movimiento neonazi hoy en día.

Las agrupaciones ultraderechistas hacen oír sus voces y sus ideas se propagan con mayor fuerza debido a la tempestad económica que atraviesa la zona euro, puntualiza Heike Radvan Amadeu, de Amadeu Antonio Foundation, una ONG alemana que se dedica a combatir la intolerancia y el ultraderechismo. "Esta crisis financiera ha afectado a todos. Los grupos de extrema derecha han encontrado a los culpables de sus problemas. 'No es culpa del pueblo', dicen. Y así reclutan". explica.




"Si nosotros, como contribuyentes alemanes, vamos a salvar a toda Europa, nos iremos al abismo. Debemos reconocer que algunas naciones no pueden ser rescatadas y otras sí. Tenemos que enfocarnos en estas últimas", insiste Andres Storr, del partido Nacional Demócrata de Alemania.

Sin embargo, también en los países que más necesitan un apoyo económico por parte del resto de Europa el neonazismo gana terreno. En Grecia, el partido de ideología nacionalsocialista Amanecer Dorado ha fragmentado a la población en los que consideran que defienden a los griegos y los que supuestamente están en su contra. "No solo elogian el odio o cultivan el comportamiento violento, sino que también atacan a los inmigrantes de manera sistemática", comenta Spyros Marchetos, politólogo de la Universidad Aristóteles de Tesalónica.

Cabe recordar que a inicios de este mes en Alemania empezó uno de los juicios más resonantes de las últimas décadas: a Beate Zschäpe, neonazi y única superviviente del grupo terrorista Clandestinidad Nacionalsocialista (NSU), se le imputa el asesinato de diez personas por motivos raciales e ideológicos.


LEER MÁS: http://actualidad.rt.com/actualidad/view/94991-depresion-economica-europa-paso-fascismo

domenica 19 maggio 2013

Piccoli ortaggi fuorilegge: chi coltiva un orto può andare in carcere


Una nuova norma dell’UE mette seriamente a rischio i piccoli agricoltori, che si trovano già in enorme difficoltà a causa della crisi che ha colpito l’intero continente per via degli alti costi di produzione e dalla forte concorrenza.

La nuova normativa di fatto creerebbe una sorta di diritto delle multinazionali sui semi; alcuni semi potranno essere usati, altri messi al bando. Chi utilizzerà quelli vietati, sarà considerato un vero e proprio criminale, e dunque passibile di denuncia.

Ovviamente, le associazioni degli imprenditori agricoli si stanno fortemente opponendo a questa norma, in particolare perché essa andrebbe a colpire anche chi possiede anche solo un piccolo orto in città.

“Questa legge intende interrompere immediatamente la coltivazione professionale di varietà di vegetali ad uso di piccoli coltivatori, di coltivatori biologici e di agricoltori che operano su piccola scala.” Questo è ciò che Ben Gabel (coltivatore di verdure e direttore di una rivista riguardante appunto la coltivazione di vegetali) ha detto in proposito alla nuova norma voluta dall’Unione Europea. “I piccoli coltivatori hanno esigenze molto diverse dalle multinazionali – per esempio, coltivano senza utilizzare macchine professionali adatte e non ricorrono all’uso di sostanza chimiche.”

Ai sensi della legge di cui stiamo parlando, quasi tutte le tradizionali varietà di semi utilizzate per coltivare i vegetali saranno considerate illegali in quanto fuori legge. Una vera e propria follia, non pensate?


Fonte

giovedì 9 maggio 2013

Poco prima della rivoluzione - Dario Fo

Pubblicato in data 06/mar/2013

"Molti mi scrivono e mi telefonano, addirittura c'è chi mi ferma per strada, chiedendomi: "Ma non le pare che Grillo, a parte il suo talento, sia di fatto un populista?"
"Fermi tutti - rispondo -- voi sapete che significato abbia l'espressione populista?"
Il dizionario dice che populista è colui che intende migliorare la posizione del popolo permettendogli di sfuggire alle violenze della classe dominante, ai ricatti e allo sfruttamento. Quindi è un termine positivo completamente opposto all'altro termine: demagogo. Forse coloro che con tanta leggerezza usano la definizione di 'populista' per denigrare un oppositore, dovrebbero ritornare sul dizionario e consultare il termine alla voce demagogo e scoprirebbero che al contrario, quell'espressione, significa 'colui che con ipocrisia ben calcolata, cerca di sfruttare l'ingenuità di una popolazione per trarne vantaggi indegni'.
Quindi, miei cari, avete sbagliato termine.

http://www.beppegrillo.it/2013/03/poco_prima_della_rivoluzione_-_dario_fo.html


=============================================================

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

UN BLOG ALLA SCOPERTA DELLE PROPRIE IDEE

"La verità non è il bene assoluto, ma ciò che noi, in coscienza, nel corso di una nostra personale ricerca, e a seconda del livello di evoluzione e consapevolezza raggiunti, di volta in volta preferiamo ed eleggiamo come tale".


Follow us on FB!

Havana time

Rome time

Tourism in Cuba (video)

Related videos

Loading...

POST PIU' POPOLARI

SLIDESHOW

GET LOGO OF CUBA-ITALIA BLOG

Aggiungi il widget di Cuba-Italia blog al tuo sito. COPIA E INCOLLA IL SEGUENTE CODICE e aggiungilo come gadget HTML/JAVA SCRIPT (piattaforma Blogger):

<a href="http://cuba-italia.blogspot.com">
<img src="http://i1006.photobucket.com/albums/af182/giorgi-one/
LOGO_blog_7_little_crop.jpg" alt="Logo Cuba-Italia blog"
border="0" /></a>

Ed ecco come apparirà il logo sul tuo sito o blog:

Logo Cuba-Italia blog

Se hai un sito o un blog e sei interessato allo scambio link, scrivimi una EMAIL con il codice del tuo banner.

Recent Posts